Cerca

Venezia: devastano chiesa e fuggono con paramenti liturgici, denunciati

Cronaca

Venezia, 18 giu. - (Adnkronos) - Due ragazzi di 16 e 17 anni sono finiti nei guai con le forze dell'ordine dopo aver vandalizzato la chiesa dell'Isola delle Vignole in piena laguna a Venezia. La coppia ha prima sfondato la porta d'ingresso dell'edificio di culto e poi hanno messo a soqquadro ogni cosa danneggiando gravemente anche parti degli arredi sacri. Una volta finita la razzia i due si sono vestiti con i paramenti liturgici e sono fuggiti non prima di aver fatto suonare le campane e aver gettato in acqua una statua del Cristo.

I due, fermati dalla Polizia, sono stati denunciati per reati contro la persona e il patrimonio, furto aggravato, offese alla religione mediante vilipendio, devastazione e saccheggio. I ragazzi non hanno motivato il gesto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog