Cerca

Tav: Ferrero (Prc), chi blocca l'opera va ringraziato

Economia

Torino, 18 giu. - (Adnkronos) - Il segretario nazionale di Rifondazione comunista Paolo Ferrero, ha raggiunto oggi il presidio no Tav di Chiomonte, in Val di Susa per portare la solidarieta' ai no Tav che sono stati destinatari di avvisi di garanzia e perquisizioni a seguito della sassaiola verificatasi nella notte del 24 maggio scorso.

"Ho portato la solidarieta' mia e di tutto il partito a chi lotta contro la Tav e a chi e' stato denunciato -sottolinea Ferrero in una nota- e propongo, a partire dalla Tav e dal grande risultato del referendum sull'acqua pubblica, il lancio della costituente dei beni comuni". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog