Cerca

Moda: frammenti dal secolo passato nella collezione Jil Sander

Economia

Milano, 18 giu. - (Adnkronos) - Vita alta, colli anni '70, maxi t-shirt, accessori in plastica, anfibi, pitone: sono questi i frammenti di immagini che Jil Sander recupera dal secolo passato per ricomporre un quadro moderno, con nuovi tagli e nuove proporzioni. Il guardaroba dell'uomo per la prossima stagione estiva prevede blazer dalla costruzione morbida e dal design ridotto che si combinano con pantaloni ampi a vita alta o shorts con le pinces. Ma anche anorak troncati di netto, caban da aviatore lineari e utility jacket a maniche corte, squadrate o ultra-asciutte.

I soprabiti sono in anguilla laccata nera, Pvc trasparente o cotone spalmato. Le t-shirt in jersey e le maglie dalla linea ampia sono sovrapposte a camicie con un grosso colletto. I top ricamati in nylon sono alternati a maglie aderenti generando una serrata sequenza di proporzioni. Lavorati a tricot o crochet i pullover in un mix di filati che rilegge il concetto di me'lange. Il colore filtra all'interno e all'esterno,donando alla superficie un effetto incrostazione. Blu navy, testa di moro e verde scuro sono i colori principe di una palette di tonalita' quasi nere.

Gli accessori diventano la forza cromatica. Borse, tracolle e modelli da esploratore urbano in pitone, pelle laminata e techno-materiali colorati. Da portare intorno al collo o incrociati sul torace. Il pitone nero, arancio, rosso e blu rafforza l'appeal aggressivo delle scarpe stringate e degli stivali robusti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog