Cerca

Governo: Polverini su ministeri, Berlusconi intervenga cosi' non si va avanti

Politica

Roma, 19 giu. - (Adnkronos) - ''Il loro e' un atteggiamento arrogante e demagogico che mira solo ad arrivare a questo appuntamento con la base della Lega a Pontida. Ma guardi, lo dico a Bossi: stia attento non vorrei che per passare un'ora di vivacita' assieme alla sua base metta in discussione davvero tutto. Non scherzo. Anche noi difendiamo il nostro territorio, ma non lo facciamo insultando gli altri. Non mi sembra che cosi' ci sia possibilita' di andare avanti''. Lo dice la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, in un'intervista a 'La Stampa' parlando della polemica sullo spostamento dei ministeri al Nord.

Il fatto che Alfano parli di sedi distaccate mi fa piacere, aggiunge, ''e' segno che il Pdl non e' definitivamente prono alla Lega. Pero' occorre un segno anche dal premier''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog