Cerca

Lega: Buttiglione (Udc), da Bossi toni preoccupanti per Paese

Politica

Roma, 19 giu. - (Adnkronos) - "Berlusconi si e' messo nelle mani di Bossi e ora ha quello che si merita. Noi l'avevamo detto per tempo che questo federalismo non avrebbe funzionato e che sarebbe solo servito alla Lega per dire 'noi ci abbiamo provato' per poi tornare alla fase della secessione. Ed e' proprio quello che sta accadendo". Lo afferma, in una nota, il presidente dell'Udc Rocco Buttiglione.

"Tornano ad alzare i toni, la base mormora, e Bossi grida 'preparatevi'. Ma preparatevi a che cosa? - si chiede Buttiglione - Bossi avrebbe il dovere di spiegarlo chiaramente al popolo italiano e al Parlamento".

"E poi da Pontida - sottolinea - e' emersa un'altra cosa grave, e' caduta un'altra maschera. Il nuovo riferimento alla vicenda delle quote latte, un imbroglio che e' costato tantissimo all'Italia anche in termini di prestigio e che tutela solo un pugno di imbroglioni dimostra come alla Lega non interessi nulla della riforma fiscale ma solo di proteggere gli evasori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog