Cerca

Festival: da venerdi' al via Spoleto tra teatro, danza, musica e arte

Spettacolo

Roma, 19 giu. - (Adnkronos) - Tra tanti divi, grandi novita', proposte e un ricco programma, parte venerdi' prossimo il 54mo Festival di Spoleto, il quarto della gestione di Giorgio Ferrara. Un mix tra musica, danza, tanto teatro e un'apertura nel segno del grande Giancarlo Menotti con 'Amelia al ballo', la prima opera del compositore, ideatore e fondatore del Festival, che avrebbe compiuto 100 anni il prossimo 7 luglio e cui quest'anno il direttore Ferrara ha voluto dedicare la rassegna.

Sponsor principale di tutta la manifestazione e' la Fondazione Carla Fendi. ''Ho passato una vita a Spoleto prima con Menotti e adesso con Ferrara'', spiega all'ADNKRONOS Carla Fendi, che ricorda con commozione la grande stagione di Spoleto.

''Menotti e' stato l'ideatore e il fondatore del Festival e quello che ha fatto e' sempre stato geniale. Venivano da tutto il mondo -sottolinea- per vedere il Festival di Menotti. Poi c'e' stato un triste intervallo ma adesso, la ripresa con l'impronta di Giorgio Ferrara e' straordinaria''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog