Cerca

Napoli: sequestra studentessa per una notte, liberata dopo lungo inseguimento

Cronaca

Napoli, 19 giu. - (Adnkronos) - Una studentessa di 23 anni e' stata sequestrata la scorsa notte da un uomo molto piu' anziano di lei. E' accaduto nella villa comunale di Palma Campania, nel napoletano. La vittima e' stata presa con la forza e sbattuta in auto. Nelle fasi concitate del rapimento l'uomo ha anche tentato di investirla per evitare che fuggisse. Alla fine sotto la minaccia di un coltello e' riuscito a portarla via. La giovane, studentessa universitaria, e' riuscita a inviare un messaggio con una richiesta di aiuto alla madre.

Preoccupati i genitori della giovane si sono recati in nottata dai carabinieri della compagnia di Nola per denunciare l'accaduto. Nella prima mattinata di oggi tecnici sono riusciti a localizzare la posizione del telefonino della ragazza. Poco dopo l'auto con a bordo il sequestratore e la studentessa -erano le ore 7- e' stata intercettata da alcune pattuglie dei carabinieri di Nola. Il sequestratore, con la sua utilitaria ha speronato tre auto dei militari, ha investito un motociclista ed e' finito addosso ad alcune auto in movimento e parcheggiata. Ma e' riuscito comunque nel suo intento di darsi alla fuga.

Dalla caserma e' partito l'ordine di far alzare un elicottero del settimo nucleo di Pontecagnano. Subito e' stato di nuovo localizzata l'auto del fuggitivo con a bordo la ragazza che ha attraversato a folle velocita' diversi centri dell'area vesuviana e nolana: Palma Campania, Nola, Saviano. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog