Cerca

Napoli: sequestra studentessa per una notte, liberata dopo lungo inseguimento (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Dall'elicottero e' partita la segnalazione alla compagnia di Nola sull'esatta posizione dell'auto del sequestratore. Ne e' nato un nuovo inseguimento. Nuovi speronamenti con vetture dei militari e di auto che si trovavano a passare in quel momento. Vistosi raggiunto l'uomo ha abbandonato al vettura e la ragazza, che cosi' ha potuto tirare un sospiro di sollievo, e si e' dato alla fuga a piedi. Ma, poco dopo un paio di carabinieri lo hanno raggiunto e arrestato. Si tratta di Pasquale Ammirati di 40 anni. Sequestrato anche un coltello. L'uomo avrebbe agito sotto l'effetto della droga.

Da mesi perseguitava la studentessa chiedendole di uscire e di avere una relazione con lui. Tant'e' vero che la giovane si era recata presso il commissariato di San Giuseppe Vesuviano per denunciare per stalking Ammirati. La vittima, leggermente ferita a causa dei due spericolati inseguimenti e' stata portata in ospedale per essere curata.

Dopo qualche ora e' stata accompagnata in caserma per essere interrogata da un pm della Procura di Nola. Che cosa sia accaduto nel corso della notte nell'auto di Ammirati non e' ancora noto. Ammirati e' stato rinchiuso nel carcere di Poggioreale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog