Cerca

Criminalita': sei giorni di ''Trame'', in Calabria il primo festival dei libri sulle mafie (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''In un posto come Lamezia e la Calabria - aggiunge Tano Grasso parlando del festival dei libri sulle mafie - l'iniziativa ha un carattere strategico di carattere culturale. La politica culturale e' importante tanto quanto quello repressivo-giudiziario. L'iniziativa nasce nel tentativo di costruire questa politica culturale proprio in un territorio di 'ndrangheta''.

Nell'ultimo anno la Calabria e' stata devastata da avvenimenti inediti sul versante 'ndrangheta, con un'informazione ancora piu' ''spinta'' rispetto al passato. Ma gli effetti, sulla societa' civile secondo Tano Grasso, non sono immediati. ''Il cambiamento -afferma- si registra nel periodo medio-lungo''.

Tuttavia, ''non c'e' dubbio -aggiunge- che portare l'antimafia nel cuore della mafia e' un fatto politico significativo''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog