Cerca

Caso Claps: sull'asse Potenza-Londra giorni decisivi (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Questa rapidita' sul fronte giudiziario, in Inghilterra ed in Italia, non appaga del tutto la sete di verita' della famiglia. Gildo Claps ha esternato i diversi interrogativi che ancora restano scrivendo un libro insieme a Federica Sciarelli, dal titolo ''Per Elisa'', presentato ieri a Potenza. Un libro di ricordi e di domande sugli aspetti non ancora chiariti. Uno e' il ritrovamento del cadavere, avvenuto il 17 marzo dell'anno scorso ma forse avvenuto prima e taciuto. E' questo uno dei motivi per cui i funerali di Elisa non si terranno in chiesa.

La restituzione della salma avverra' alla fine del mese e le esequie ai primi di luglio. La camera ardente sara' allestita nell'auditorium del Liceo classico ''Flacco'' di Potenza, la scuola frequentata dalla ragazza. Altre domande riguardano i punti rimasti oscuri nonostante le migliaia di pagine di perizie richieste dagli inquirenti salernitani.

La famiglia e' convinta che ci siano stati depistaggi ed omissioni. Non si spiega, ad esempio, di chi sia il bottone rosso ponso', del tipo usato sugli abiti talari, trovato sotto la salma. Un'altra domanda riguarda quella che e' stata la ''tomba'' di Elisa per tanto tempo. La chiesa della Trinita' e' chiusa al culto dal giorno della scoperta e da allora e' anche sotto sequestro. Non si sa se riaprira' e quando.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog