Cerca

Gb: Cameron, padri 'assenti' riprovevoli come chi guida ubriaco

Esteri

Londra, 19 giu. - (Adnkronos) - I padri 'assenti' dovrebbero essere considerati dalla societa' alla stregua di chi guida ubriaco. A sottolinearlo in una intervista al ''Sunday Telegraph'' il primo ministro britannico David Cameron nel giorno in cui la Gran Bretagna celebra la festa del papa'. ''I padri che se ne vanno'' dovrebbero ''vergognarsi fortemente''. ''Non e' accettabile che madri single si occupino da sole di allevare i figli''.

Cameron ha detto che la famiglia tradizionale e' ''punto di riferimento per la societa'''e ha fatto appello ai padri separati chiedendo loro di occuparsi dei figli, sia economicamente che emotivamente, di trascorrere con loro piu' tempo possibile e di interessarsi alla loro educazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog