Cerca

Governo: Alemanno, su ministeri ci vuole presa posizione forte e chiara del Pdl

Politica

Roma, 20 giu. (Adnkronos) - "Per farla finita ci vuole una presa di posizione molto forte e molto chiara del Pdl: io ho invitato Alfano ad affrontare un confronto con la schiena dritta e a mettere le cose in chiaro e poi credo sia necessaria un'inversione parlamentare". Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno, intervenuto a Rtl 102.5 sulla questione del trasferimento dei ministeri al Nord, ribadendo che sara' lanciata una mozione oggi un parlamento "che secondo me raccogliera' il consenso da parte di parlamentari di destra e sinistra".

"Sono convinto che anche al Nord non importa nulla di avere un ministero romano a Milano o a Monza - ha aggiunto - Mi sembra un'idea strana, una copertura elettorale". "In tutta Europa le capitali sono una e non ci sono capitali sparse sul territorio nazionale - ha ribadito - Sarebbe un ulteriore costo: spostare un ministero al Nord o da qualche altra parte costa milioni di euro e il funzionamento sarebbe piu' aggravato. Non abbiamo bisogno di queste trovate che umiliano la nostra unita' nazionale e che costano di piu'".

A chi gli chiedeva se questa mozione sara' appoggiata senza problemi da governo, Alemanno ha risposto: "Questo non lo so e non mi interessa: io ho un dovere verso i cittadini e la citta' di Roma. Devo difendere la citta' a qualsiasi costo e mi auguro che il Pdl sia compatto nel difendere questa tesi ma, in ogni caso, andiamo avanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog