Cerca

Box office, rivoluzione in vetta: al comando ora c'è 'L'ultimo dei templari'

Spettacolo

Roma, 20 giu. - (Adnkronos/Cinematografo.it) - Rivoluzione in testa al box office: 'L'ultimo dei templari' balza in vetta con 877.440 euro (2.493 euro di media copia), seguito in seconda posizione dall'altra new entry del weekend 'I guardiani del destino', che incassa 501.684 euro. Cifre che comunque confermano il trend negativo del periodo, in attesa del prossimo fine settimana con l'atteso ritorno Pixar, da mercoledì 22 giugno con 'Cars 2'.

Scende così dal primo al terzo posto 'X-Men: l'inizio', che aggiunge agli introiti 378.430 euro e totalizza 2.146.561 euro. In quarta posizione 'Libera uscita' dei fratelli Farrelly, che in 5 giorni incassa 493.312 euro (355.308 euro nel weekend), seguito da 'Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare', quinto con 268.487 euro (e oltre 16,5 milioni totali), mentre al sesto posto scende 'Una notte da leoni 2' (259.872 euro).

Altra new entry in settima posizione, 'Priest 3D' incassa 157.395 euro, seguito all'ottavo posto da 'Le donne del 6° piano' (135.377 euro). Perde due posizioni 'The Tree of Life', ora nono con 112.431 euro, mentre scivola dal quarto al decimo posto la commedia sci-fi 'Paul' (101.103 euro).

Rimangono fuori dalla top ten ben quattro tra le nuove uscite del weekend: 'Venere nera' di Abdel Kechiche è quindicesimo con 29.569 euro, l'italiano '6 giorni sulla Terra' è diciassettesimo con 18.685 euro, il documentario 'Il pezzo mancante' è ventiduesimo con 8.040 euro, 'The Hunter' è ventitreesimo con 6.373 euro. Negli States, intanto, balza subito in testa al box office 'Green Lantern' di Martin Campbell con oltre 52 milioni di dollari: in Italia sara' sugli schermi dal 31 agosto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog