Cerca

Siria: Assad, momento cruciale nella storia del Paese

Esteri

Damasco, 20 giu. - (Adnkronos/Aki) - Quello che la Siria sta vivendo e' un ''momento cruciale nella storia del Paese''. E' quanto ha dichiarato il presidente siriano Bashar al-Assad nel corso del suo discorso alla nazione, trasmesso in diretta televisiva dall'emittente di Stato e dalle principali tv arabe.

Sostenendo che tutte le informazioni che circolano riguardo a lui, alla sua famiglia e al suo lavoro sono false, Assad ha sottolineato come sia stato versato ''sangue innocente'' in Siria.

''Speriamo di ripristinare un'immagine di serenita' e di integrita''', ha poi detto Assad, ribadendo che ''molti martiri sono caduti da entrambe le parti''. Alle loro famiglie il presidente ha offerto le sue condoglianze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog