Cerca

Immigrati: al via 'L'Italia sono anch'io', campagna su diritti cittadinanza (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Oggi nel nostro Paese - rileva il comitato organizzativo della campagna - vivono oltre 5 milioni di persone di origine straniera"."Molti di loro sono bambini e ragazzi nati o cresciuti qui, che tuttavia solo al compimento del 18° anno di eta' si vedono riconosciuta la possibilita' di ottenere la cittadinanza, iniziando nella maggior parte dei casi un lungo percorso burocratico. Questo genera disuguaglianze e ingiustizie, limitando la possibilita' di una piena integrazione", conclude il comitato della campagna 'L'Italia sono anch'io'.

L'iniziativa vede la partecipazione di Acli, Arci, Asgi (Associazione studi giuridici sull'immigrazione), Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca (Coordinamento nazionale delle comunita' d'accoglienza), Comitato 1° Marzo, Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani, Emmaus Italia, Fcei (Federazione Chiese Evangeliche In Italia), Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il Razzismo Brutta Storia, Rete G2 (Seconde Generazioni), Sei Ugl, Tavola della Pace e Terra del Fuoco.

Alla conferenza stampa di presentazione della campagna interverranno il sindaco di Reggio Emilia e presidente del comitato promotore, Graziano Delrio, l'editore Carlo Feltrinelli, Vera Lamonica, segreteria nazionale Cgil, Filippo Miraglia, responsabile immigrazione dell'Arci, Andrea Olivero, presidente delle Acli, Sumaya Abdel Qader, scrittrice e Lorenzo Trucco dell'Asgi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog