Cerca

Universita': bandiera risorgimentale Guardia Senese riconsegnata all'Ateneo (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La bandiera della Guardia Universitaria fu realizzata nel 1948 da tre protagonisti del mondo artistico e artigiano cittadino: il pittore Alessandro Maffei, uno dei piu' apprezzati interpreti senesi del Romanticismo, Antonio Rossi e Pasquale Franci, che nelle loro botteghe formarono generazioni di intagliatori e di fabbri di altissimo livello.

Il tricolore fu dimenticato dagli studenti e dai loro docenti in partenza la battaglia di Curtatone e Montanara, e non arrivo' mai in Lombardia. Alla vigilia dell'annessione della Toscana al Regno di Sardegna la bandiera fu ''mutilata per ridurla a bandiera dell'Ateneo'', e fu in seguito concessa al Museo delle bandiere allestito nel convento fiorentino di San Marco, dal quale l'Universita' la ritiro' nel 1888.

Conservata da allora nel palazzo dell'Universita', il Tricolore e' oggi esposto, dopo l'intervento di restauro, al Santa Maria della Scala in occasione della mostra "Insieme sotto il Tricolore. Studenti e Professori in battaglia. L'Universita' di Siena nel Risorgimento". A conclusione della mostra la ''storica bandiera della Guardia Universitaria'' tornera' presso l'archivio storico dell'Universita', che e' curato da Alessandro Leoncini, e continuera' ad essere esposta al pubblico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog