Cerca

Roma: Smedile (Udc), situazione allarmante sul Gra, ennesimo giorno di paralisi

Cronaca

Roma, 20 giu. - (Adnkronos) - "Ogni giorno che passa la situazione del Grande Raccordo Anulare diventa sempre piu' allarmante, drammatica e insostenibile. Anche oggi ennesima odissea per le migliaia di romani e non, bloccati sull'anello autostradale intorno la Capitale tra la Bufalotta e l'Ostiense. Piu' della meta' del Gra paralizzato, con situazioni di disagio pesantissime per gli automobilisti, abbandonati e senza nessuna forma di assistenza". Lo afferma Francesco Smedile, presidente della commissione capitolina Riforme istituzionali per Roma Capitale e consigliere Udc all'Assemblea capitolina.

"E' inaudito - aggiunge Smedile - che mentre il governo discute ancora di tassare il Raccordo con un'inaccettabile pedaggio, i cittadini vengano per l'ennesima volta abbandonati al loro destino. E questo sarebbe il governo amico di Roma, che si ricorda della Capitale solo per chiederle soldi e privilegi".

"E' auspicabile che la polizia stradale, la polizia di Roma Capitale e la Protezione Civile - conclude Smedile - intervengano immediatamente per prestare soccorsi alle persone bloccate e dare assistenza alle troppe situazioni di disagio che si stanno venendo a creare e che nelle prossime ore, con il caldo estivo sempre piu' incessante, potrebbero diventare ancora piu' critiche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog