Cerca

Saipem: si aggiudica nuovi contratti nelle perforazioni per 600 mln dollari

Finanza

Milano, 20 giu. (Adnkronos) - Saipem si e' aggiudicata nuovi contratti nelle perforazioni mare e terra per un valore complessivo di 600 milioni di dollari. Saipem, si comunica dalla societa', ha acquisito da Eni un contratto per il noleggio del la nave di perforazione Saipem 10000, che ne estende l'utilizzo per 24 mesi, a partire da agosto 2012.

Il gruppo ha inoltre acquisito da Addax Petroleum il contratto che prevede l'estensione del noleggio del mezzo di perforazione Scarabeo 3, per un periodo di 6 mesi a partire da novembre 2011, per attivita' di perforazione in acque nigeriane. Saipem ha inoltre finalizzato con Ndc l'estensione contrattuale del noleggio del jack-up Perro Negro 2 per un periodo di 12 mesi a partire dal secondo trimestre 2011, per attivita' di perforazione nelle acque degli Emirati Arabi.

Nelle perforazioni onshore, Saipem ha firmato nuovi contratti per 15 impianti in Arabia Saudita, Sud America e Kazakhstan. In Arabia Saudita, Saudi Aramco ha assegnato a Saipem il contratto per il noleggio di 4 impianti di perforazione, tre per un periodo di 3 anni, a partire dal quarto trimestre del 2011, ed uno per un anno a partire dal terzo trimestre 2011. In Peru' e Colombia, la societa' ha acquisito con vari clienti, nuovi contratti per l'utilizzo di un totale di 9 impianti, per una durata compresa tra 4 e 12 mesi, che avranno inizio in varie date nel corso del 2011. Infine, in Kazakhstan sono stati acquisiti due contratti per il noleggio di 2 mezzi di perforazione della durata di 4 e 12 mesi, a partire dal quarto trimestre del 2011.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog