Cerca

Mostra: Klee, l'energia creativa dell'infanzia (4)

Cultura

(Adnkronos) - Le opere pittoriche e grafiche sono inserite in un percorso multimediale che presenta anche le proiezioni dei primi cortometraggi dei fratelli Lumie're sull'infanzia, in una relazione diretta con gli anni di formazione di Klee, in quanto la figura del bambino fa la sua prima apparizione nel cinema lo stesso giorno in cui esso nasce ufficialmente, ovvero la serata del 28 dicembre 1895 organizzata dai fratelli Lumie're a Parigi, al numero 14 di Boulevard des Capucines; in quell'o ccasione, veniva proiettato il film La merenda del bambino e Klee probabilmente evocava alcune sequenze dei primi cortometraggi nel 1906, quando affermava: "Ci sono due povere bambine che si trastullano con le bambole. Niente filosofia, niente letteratura, soltanto linee e forme".

Il catalogo in italiano e in francese, edito da Mazzotta, e' composto dei saggi di Michael Baumgartner, Pietro Bellasi, Alberto Fiz, Osamu Okuda, Juri Steiner. L'esposizione e' stata realizzata dall'Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d'Aosta in collaborazione con il Zentrum Paul Klee di Berna e la Fondazione Antonio Mazzotta di Milano e, dopo l'esposizione al Museo Archeologico Regionale di Aosta, verra' presentata al Zentrum Paul Klee di Berna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog