Cerca

Mostre: Roma, dal 22 a San Pietro a Montorio i borsisti dell'Accademia di Spagna

Cultura

Roma, 20 giu. (Adnkronos) - Anche quest'anno la Reale Accademia di Spagna a Roma fondata nel 1873 e diretta da Enrique Pane's e' lieta di presentare la mostra finale dei borsisti ospitati nell'istituto culturale dell'ex convento di San Pietro in Montorio al Gianicolo. L'esposizione curata da Teresa Macri' sara' inaugurata il 22 luglio alle 19.

Il titolo Nomadismi sottolinea lo status di transitorieta' che i borsisti vivono per i mesi di residenza a Roma, la loro condizione di erranza come dinamica del soggetto contemporaneo e l'elemento di comunita' che si instaura tra i borsisti nella collettivizzazione degli spazi accademici. Come scrive Teresa Macri': ''Siamo tutti esseri nomadici in qualche modo e il nomadismo e', senza dubbio alcuno, una opzione conoscitiva su cui sviluppare e modellare l'identita' in una societa' sempre piu' fondata sulla pluri-culturalita'''.

L'esposizione ha un carattere multimediale, dato dalle diverse discipline a cui fanno riferimento i 15 borsisti: film, video, fotografia, pittura, scultura, installazione, architettura del paesaggio, musica, poesia, recitazione, scrittura. Il crossing che ne deriva tende a evidenziare come attraverso le differenti specificita' linguistiche sia possibile edificare una relazione tra contesto territoriale e linguaggio artistico. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog