Cerca

Sardegna: Uras (Sel), controllo preventivo legittimita' su atti amministrativi enti pubblici (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Con la riforma del Titolo V della Costituzione - ha spiegato Andrea Deffenu, docente di Diritto costituzionale all'Universita' di Cagliari, che ha partecipato alla conferenza stampa - i controlli preventivi erano stati aboliti nella convinzione che cio' potesse portare a una maggiore efficienza nei servizi degli enti locali, ma cio' ha sortito un effetto opposto, facendo aumentare enormemente il livello di corruzione nell'apparato pubblico''. Per Deffenu l'introduzione dei controlli preventivi non porterebbe ad alcuna ''lesione dell'autonomia amministrativa, al contrario sarebbe una tutela per gli amministratori locali''.

''L'attuale situazione - ha sottolineato Michele Piras, coordinatore regionale di Sel - porta alla paralisi dell'attivita' amministrativa o ai contenziosi e cio' si traduce in una sempre minore capacita' dell'ente pubblico di dare risposte concrete e immediate ai cittadini''. Il rischio di stallo ''si ridurrebbe enormemente se fosse un organo terzo a effettuare i controlli in maniera preventiva''. Luciano Uras ha spiegato che l'intento dell'emendamento e' di portare la questione all'interesse del Consiglio regionale: ''Spero che la discussione che ne scaturira' porti a soluzioni condivise nell'ottica della tutela degli amministratori locali e della ricerca della massima efficienza. Ritireremo l'emendamento se durante la discussione in Aula ci sara' la volonta' di predisporre un ordine del giorno di tutto il Consiglio regionale'', ha concluso Uras.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog