Cerca

Mafia: iniziativa Anci, Comuni parti civili in processi

Cronaca

Palermo, 20 giu. - (Adnkronos) - L'assessore regionale per le Autonomie locali e la Funzione pubblica, Caterina Chinnici, partecipera' domani, alla conferenza stampa di presentazione della mozione promossa da Anci e "Anci giovane", che impegna i comuni a costituirsi parte civile nei processi per mafia. L'appuntamento e' per le 11 nel salone delle conferenze (piano terra) dell'assessorato, in viale Regione Siciliana 2226, a Palermo.

Alla presentazione dell'iniziativa lanciata da "Anci giovane", la consulta che rappresenta la realta' degli amministratori under 35 presenti nei comuni italiani, insieme all'assessore Chinnici, parteciperanno Flavio Zanonato, vice presidente nazionale dell'Anci con delega alla sicurezza, Giacomo D'Arrigo coordinatore nazionale di "Anci giovane", Diego Cammarata, sindaco di Palermo e presidente di Anci Sicilia, Andrea Piraino, direttore generale di Anci Sicilia, Giuseppe Cicala, delegato di Anci alla legalita' e Doriana Ribaudo, consigliere comunale di Palermo e coordinatrice regionale di Anci giovane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog