Cerca

Musica: Daniel Oren torna sul podio del San Carlo, concerto dedicato a Bernstein (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - Direttore di grande prestigio internazionale, 'pupillo' di Herbert von Karajan e Franco Ferrara, nel 1975 il ventenne Daniel Oren vince il ''Concorso Karajan'', affacciandosi tre anni dopo alla ribalta della scena internazionale al Festival di Spoleto e al Metropolitan di New York.

Talento precoce, musicista, cantante e direttore, Oren ha costruito la sua straordinaria carriera sul repertorio operistico italiano, in particolare quello di Puccini e Verdi.

Ha diretto le principali orchestre del mondo, tra cui i Berliner, l'Orchestra del Maggio Musicale e l'Orchestra di Santa Cecilia, e collabora stabilmente con il Metropolitan di New York, il Covent Garden di Londra, la Staatsoper di Vienna e il Colo'n di Buenos Aires. E' stato direttore stabile all'Opera di Roma, al Carlo Felice di Genova, al San Carlo e attualmente ricopre tale incarico al Verdi di Salerno. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog