Cerca

Calcio: Signori, sbagliai ad andare a incontro con due commercialisti

Sport

Bologna, 20 giu. (Adnkronos) - "Sono andato dai miei due commercialisti che mi hanno chiamato, ho commesso l'errore di andare a quell'incontro". E' quanto il calciatore Beppe Signori ha risposto ai cronisti che in conferenza stampa a Bologna gli chiedevano se ritenesse di aver commesso qualche errore, in merito alla vicenda su cui la Procura di Cremona ha aperto un'indagine sul calcio scommesse, che lo vede indagato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog