Cerca

Sicilia: Cocchiara (Asael), con riforma appalti stop a caos normativo

Cronaca

Palermo, 20 giu. - (Adnkronos) - ''L'Ars ha realizzato un intervento legislativo pronto a mettere fine al caos normativo e interpretativo che sino ad oggi ha appesantito l'azione della pubblica amministrazione''. A dirlo e' Matteo Cocchiera, presidente dell'associazione Amministratori enti locali (Asael), a proposito dell'approvazione del disegno di legge di riordino del codice degli appalti, che domani ricevera' il voto finale dall'Ars.

''Grazie a questa nuova norma, che ha eliminato il fenomeno di scandalosi ribassi nell'aggiudicazione degli appalti - aggiunge -, si creera' un ulteriore vantaggio: quello di avvalersi dell'interpretazione giurisprudenziale anche di livello nazionale, unificando in un unico testo la materia dei contratti pubblici e dell'appaltistica".

"E' da sottolineare altresi' - continua Cocchiara - che l'avere introdotto il metodo dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa nelle aggiudicazioni garantisce l'applicazione del principio del buon andamento dell'azione amministrativa. Infine la riforma - conclude - introduce un intervento innovatore nell'assegnazione degli incarichi, che sblocca anche la tematica della progettazione delle opere pubbliche nei nostri enti locali, in difficolta' finanziarie".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog