Cerca

Omicidio Scazzi: lunedi' prossimo audizione testimone in Germania

Cronaca

Taranto, 20 giu. - (Adnkronos) - Si terra' lunedi' 27 giugno tra vicino Colonia, in Germania, l'audizione come testimone di Vanessa Cerra, la commessa del fioraio di Avetrana che, prima ha riferito agli inquirenti della Procura della Repubblica di Taranto che indagano sul caso dell'omicidio di Sarah Scazzi di aver visto Cosima Serrano mentre il 26 agosto del 2010 faceva entrare la vittima in auto con la forza e poi ha ritrattato, sostenendo che si era trattato di un sogno.

L'uomo aveva raccontato l'episodio a un amico, alla moglie e alla stessa commessa prima della ritrattazione. Nel frattempo la donna si e' trasferita in Germania per lavoro. A lei gli investigatori chiederanno l'eventuale conferma di quello che le aveva detto il fioraio. Saranno i magistrati tedeschi a condurre l'audizione alla quale potranno assistere gli inquirenti italiani. In Germania si recheranno il procuratore aggiunto di Taranto Pietro Argentino e un ufficiale dei carabinieri. Questa audizione rappresenta uno degli ultimi atti prima della chiusura delle indagini prevista per meta' luglio.

La Procura puo', se ritiene, continuare le indagini anche dopo. Oltre alla decisione del Tribunale del Riesame di oggi sulla richiesta di scarcerazione per Cosima Serrano e per la figlia Sabrina Misseri, domani il Tribunale di Taranto si dovra' pronunciare sul ricorso presentato dalla Procura contro il mancato accoglimento del sequestro di persona tra le ipotesi di reato a carico di Cosima. Inoltre sempre il gip Martino Rosati deve decidere sulla richiesta di un incidente probatorio con confronto tra Sabrina e il padre Michele Misseri fatta dagli avvocati della giovane, Franco Coppi e Nicola Marseglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog