Cerca

Cinema: dal 29 ad Udine K3 il festival internazionale del cortometraggio

Spettacolo

Roma, 20 giu. (Adnkronos) - Debuttera' mercoledi' 29 giugno in Italia il K3 festival internazionale del cortometraggio al cinema Visionario di Udine. Un evento per due citta', un festival crossborder tra Udine e Villach (Austria). Il programma prevede a Udine il 29 e 30 giugno un opening con tre ore di proiezioni e una dettagliata retrospettiva sul presidente della giuria: Karpo Godina.

Il regista e' nato a Skopje (Macedonia) nel 1943 ed e' tra i pionieri della filmografia dell'ex-Yugoslavia. Mentre negli anni 60 in tutto il mondo avvenivano grandi cambiamenti, anche in quello del cinema nascevano diversi movimenti tra cui il 'Black Wave', considerato tra i piu' rivoluzionari. Karpo Godina, apertamente in disaccordo con il regime socialista di Tito, ha subi'to il carcere, destino tra l'altro comune ad altri artisti che si esprimevano contro il regime.

Il K3 riflette le varieta' stilistiche, le novita', le tendenze, i contenuti e i traguardi raggiunti dall'ultima generazione del cinema internazionale, rivelando una ben nota liberta' artistica. La kermesse conquista la quinta edizione con targa austriaca, la prima in Italia e conta piu' di 690 film-maker da tutto il mondo. Il programma prevede fuori cinema, concerti, visual performance e dj-set. Altrettanto accadra' a Villach dal 1 al 3 luglio nello Stadtkino e nella villa Kulturhofkeller, location dove avverra' la proclamazione del vincitore, dopo un´ampia discussione pubblica tra gli spettatori, i film-maker presenti e la giuria. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog