Cerca

Palermo: con mediazione riottiene meta' capitale perduto con Lehman Brothers (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Il precedente di Lehman Brothers e' importante - dice Alessandro Palmigiano, l'avvocato che ha assistito il pensionato e che e' presidente del dipartimento Det della Fondazione Rosselli - perche' spesso le cause intentate dagli investitori dopo il fallimento della societa' hanno avuto esito negativo. In questo caso si e' giunti a un punto di intesa, sulla base del fatto che l'istituto avrebbe potuto tenere conto di una serie di indicatori tecnici che annunciavano l'imminente caduta del titolo''.

Sempre a Palermo si aprono nuove prospettive per le migliaia di contenziosi di valore inferiore a 2000 euro grazie a un nuovo regolamento europeo che e' stato applicato per la prima volta in una controversia sul turismo che vedeva vittima un cittadino palermitano. In soli sei mesi, e compilando un semplice modulo all'ufficio del giudice di pace, e' riuscito a ottenere un risarcimento di 3.000 euro (comprese le spese legali) da una compagnia aerea straniera. Aveva comprato un biglietto Palermo-Barcellona ma la compagnia lo aveva riprotetto solo da Roma, costringendolo a pagare un Palermo-Roma e a non arrivare in orario. ''Questo tipo di contenziosi tra stati diversi - dice Palmigiano - ha richiesto finora lunghe procedure''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog