Cerca

Toscana: Scaramuccia, integrarsi per sconfiggere violenza di genere (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Un esempio efficace di integrazione e' quella sviluppata a Grosseto - ha aggiunto l'assessore - Procura e Asl hanno condiviso le problematiche relative alla violenza verso le fasce deboli, hanno organizzato una task force interistituzionale e definito un 'Codice rosa' e un 'Percorso rosa'. Un'integrazione di forze che consente, ci sono i numeri a provarlo, non solo di individuare i casi, ma anche di dimezzarne i tempi di soluzione, facilitando il rientro nei propri contesti delle vittime. Per questo abbiamo deciso di estendere questa esperienza ad altre Asl toscane per un anno in via sperimentale, per essere poi messa in atto in tutti i pronto soccorso della Regione''.

In questa ottica di integrazione possono assumere un ruolo importante anti-violenza, classico problema cross-settoriale, anche le Societa' della Salute, in cui Asl e Comuni gia' convivono e possono attivarsi insieme. ''E' quanto si prefigge - afferma l'assessore Scaramuccia - il nuovo Piano socio-sanitario che vuole integrare approcci diversi verso un piano unico davvero integrato. Del resto la salute e' il risultato di un equilibrio delicato tra tanti fattori diversi, sociali, economici, di benessere della persona''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog