Cerca

Rcs: assemblea vara modifiche statuto

Finanza

Milano, 20 giu. (Adnkronos) - L'assemblea straordinaria degli azionisti di Rcs MediaGroup ha deliberato di modificare gli articoli 2 (oggetto) e 19 (deleghe di poteri) dello statuto, accogliendo le proposte del consiglio di amministrazione. Lo comunica Rcs Mediagroup, in un comunicato. Le modifiche sono passate a larga maggioranza, con il voto favorevole di 634.278.864 azioni su 634.413.887 azioni depositate (astenuti 20.852, contrari 114.171).

In particolare, la modifica dell'oggetto sociale prevede un ampliamento dello stesso in modo da includervi, oltre alla gia' presente attivita' di holding ed a quelle ad essa tipicamente inerenti, le attivita' legate al settore dell'editoria, della informazione, della pubblicita', dell'intrattenimento e attivita' comunque loro connesse o strumentali (gia' peraltro svolte indirettamente tramite societa' partecipate).

La modifica "e' prodromica alla realizzazione di un programma di razionalizzazione e semplificazione della struttura societaria del gruppo che prevede il coinvolgimento di alcune societa' italiane interamente possedute, in via diretta o indiretta, da Rcs MediaGroup, attraverso la loro fusione per incorporazione in quest'ultima, applicandosi al riguardo quanto previsto dall'articolo 2505 del codice civile e, con riferimento alla possibilita' che la fusione stessa venga deliberata dal consiglio di amministrazione, anche dall'articolo 17 dello statuto sociale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog