Cerca

Libia: Maroni a Napolitano, ribadisco quello che ho detto a Pontida

Politica

Roma, 20 giu. - (Adnkronos) - "Ribadisco la nostra posizione espressa a Pontida". Cosi' il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, arrivando al Residence Ripetta a Roma, per la prima conferenza nazionale del Pd sulla sicurezza, replica ai giornalisti che gli chiedono un commento sulle parole del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che oggi ha ribadito il nostro impegno di restare schierati in Libia.

"A Pontida -rimarca Maroni- sono state dette cose importanti sia nei confronti del governo, sia nei confronti della prospettiva. E tra le cose importanti, c'e' stata la richiesta di riforma fiscale, di un intervento per modificare il patto di stabilita' e consentire ai sindaci che hanno i soldi di poterli spendere, e c'e' stata la richiesta, ribadita al presidente del Consiglio, di dire quando terminera' l'impegno bellico in Libia, perche' e' l'unico modo per fermare gli sbarchi dei profughi dalla Libia in Italia".

"Non posso che ribadire -ha concluso il titolare del Viminale- quello che e' stato detto ieri sul sacro suolo di Pontida".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog