Cerca

Calcio: Beretta, contratto? Cosi' com'e' non lo firmiamo

Sport

Roma, 20 giu. - (Adnkronos) - "L'incontro con l'Assocalciatori non ha avuto esito positivo. Cosi' com'e', noi il contratto collettivo non lo firmiamo". Sono le parole di Maurizio Beretta, presidente della Lega A, dopo l'incontro informale con i rappresentanti del sindacato dei giocatori all'Hotel Hilton di Fiumicino.

"L'Aic ha una posizione di chiusura su una serie di tecnicismi che sono da ridefinire", ha evidenziato Beretta. "Serve un po' di buonsenso e sano realismo. Il testo firmato dall'Aic non ci sta bene ed e' inaccettabile metterci davanti ad un aut-aut. Sciopero? Sarebbe come sparare con un bazooka su una zanzara", ha proseguito il n.1 della Confindustria del pallone. A chi domanda se ci possa essere un collegamento fra la richiesta della Lega A per i due extracomunitari e la firma del contratto, Beretta ha risposto. "Non c'entra nulla, si metterebbero insieme due vicende che stanno su due tavoli diversi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog