Cerca

Atac: Aurigemma, Comune non si lascera' intimidire da atti di forza

Economia

Roma, 20 giu. - (Adnkronos) - "L'occupazione dell'ex deposito Atac di via Alessandro Severo, a San Paolo, e' l'ennesima dimostrazione che la sinistra risponde con atti di forza agli inviti al dialogo ripetutamente formulati dall'Amministrazione capitolina". E' quanto dichiara l'assessore alla Mobilita' di Roma Capitale, Antonello Aurigemma.

"Spiace constatare - sottolinea Aurigemma - che ci siano forze politiche che non sono interessate al futuro degli oltre 12.000 lavoratori di un'azienda storica della nostra citta' e che continuino ad operare secondo la logica del 'tanto peggio, tanto meglio'".

"A questi personaggi - prosegue l'assessore - diciamo che l'Amministrazione non si lascera' intimidire e che, qualora gli episodi di illegalita' dovessero continuare, dara' mandato alle autorita' preposte di difendere gli interessi della citta' e dei suoi cittadini. Allo stesso tempo, al fine di assicurare un futuro ad Atac e ai suoi lavoratori - conclude Aurigemma - auspichiamo che la ragionevolezza prevalga e che tutti si convincano a raccogliere l'invito dell'Amministrazione a portare il proprio contributo nell'unico luogo istituzionale a cio' preposto: l'Aula Giulio Cesare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog