Cerca

'Ndrangheta: Torino, Pdl e Lega chiedono comunicazioni urgenti in Sala Rossa (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Il principio di innocenza - ha aggiunto il capogruppo del Pdl Andrea Tronzano - vale per tutti. Noi vogliamo solo sentire in aula il sindaco Fassino affermare che questo principi vale anche per gli esponenti politici non del suo partito. La politica deve tornare a essere responsabile e concorde senza avere paura di esprimere le stesse opinioni anche su sponde opposte"

''Non ci pare che sia sufficiente - ha concluso Carossa - che per spazzare ogni dubbio ci si limiti a lettere sui giornali. Gia' nel 2008, una relazione della Commissione Antimafia alla Camera, ipotizzava infiltrazioni mafiose della n'drangheta a Torino e provincia, per questo riteniamo doveroso che il sindaco relazioni in Sala Rossa per spazzare ogni ombra sulla vita politica della nostra citta'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog