Cerca

'Ndrangheta: Torino, Pdl e Lega chiedono comunicazioni urgenti in Sala Rossa

Cronaca

Torino, 20 giu. - (Adnkronos) - Una richiesta di comunicazioni urgenti al sindaco di Torino, Piero Fassino, su ipotesi di eventuali infiltrazioni della malavita organizzata nella politica torinese e' stata presentata da Lega e Pdl che chiedono venga fatta prima dell'inizio del primo Consiglio comunale. La decisione fa seguito all'inchiesta 'Minotauro' su presunte infiltrazioni dell'ndrangheta in Piemonte.

"Per la prima volta nella storia di Torino - ha spiegato il capogruppo del Carroccio, Mario Carossa - ci troviamo di fronte a una situazione in cui sulle elezioni amministrative potrebbe addensarsi l'ombra di presunte intrusioni della criminalita' organizzata. L'inchiesta della magistratura seguira' il suo corso, e tutto verra' chiarito a tempo debito. Ma riteniamo che sia fondamentale, prima che inizi la vera attivita' della Sala Rossa, che il sindaco intervenga per chiarire che cosa stia o sia accaduto rispetto a questa delicatissima e preoccupante vicenda". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog