Cerca

Egitto: stop a violenze sessuali, centinaia di post sul Web per le donne

Esteri

Il Cairo, 20 giu. - (Adnkronos/Aki) - Sono centinaia i messaggi comparsi oggi sui social network e sui blog di partecipazione alla campagna lanciata dagli attivisti in Egitto per metter ''Fine alle violenze sessuali''. L'appello, lanciato settimane fa, era quello di utilizzare Twitter, Facebook e i blog per denunciare il problema in Egitto e per fornire suggerimenti su come combattere il fenomeno.

''La protezione di una donna non e' solo una sua responsabilita', ma e' di responsabilita' di tutte le donne attorno a lei e degli uomini che vogliono dimostrare di essere contro le violenze'', ha detto l'attivista Lobna Darwish in lingua araba su Twitter. Le violenze sessuali sono un problema persistente in Egitto, sebbene ci sia una numerosa forza lavoro femminile e le donne hanno partecipato al pari degli uomini alle proteste di piazza contro il presidente Hosni Mubarak a febbraio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog