Cerca

Roma: Ciardi (Pdl), bene lavoro Squadra Mobile, solidarieta' a vittima stupro

Cronaca

Roma, 20 giu. - (Adnkronos) - "Quanto avvenuto a Pineta Sacchetti lo scorso 30 aprile e' un fatto ignobile e riprovevole che non siamo disposti a tollerare: la violenza sessuale, la piu' intima delle prevaricazioni fisiche e psicologiche per una persona, deve essere giudicata con la massima severita'". E' quanto dichiara il delegato del sindaco Alemanno per le Politiche della Sicurezza, Giorgio Ciardi.

"Ovvia, in ogni caso - continua- la riflessione profonda che deve essere fatta a tutti i livelli su quei comportamenti illegali e violenti perpetrati dal 'branco': non possiamo infatti non considerare determinante una rinnovata azione educativa che deve fare comprendere l'importanza del valore della vita umana e della dignita' delle persone. Questa e' la vera sfida che la societa' contemporanea deve saper cogliere per ricreare le condizioni di convivenza civile troppo spesso ferite da questi atti inconsulti".

"Non posso non esprimere la piu' viva soddisfazione per il lavoro investigativo condotto dalla squadra Mobile della Questura di Roma, grazie al quale e' stato possibile assicurare alla giustizia i 5 giovani che si sono resi protagonisti della rapina a un gruppo di coetanei e poi dello stupro ai danni della giovanissima ragazza. L'amministrazione Alemanno proseguira' il lavoro a tutela dei cittadini e della sicurezza di tutti i romani, non abbassando la guardia soprattutto di fronte a simili avvenimenti. Voglio infine rivolgere alla vittima di questa violenza la mia piena solidarieta' e vicinanza", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog