Cerca

Mafia: avrebbe favorito boss, avviso di garanzia per sindaco di Racalmuto

Cronaca

Palermo, 21 giu. - (Adnkronos) - Un avviso di garanzia e' stato notificato al sindaco di Racalmuto (Agrigento), Salvatore Petrotto, che ha rimesso il suo mandato a disposizione dei capigruppo consiliari. La Direzione distrettuale antimafia di Palermo, come scrive oggi il 'Giornale di Sicilia', lo accusa di aver favorito Cosa nostra, con l'affidamento diretto di due lavori a imprese riconducibili all'ex boss Maurizio Di Gati. Secondo l'ex mafioso, oggi collaboratore di giustizia, il primo cittadino avrebbe anche inscenato i molteplici attentati di cui fu vittima a partire dal 1993. Petrotto sara' interrogato dai magistrati l'1 luglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog