Cerca

Foggia: scoperta frode al fisco di azienda mosti e vini per 10 mln

Cronaca

Foggia, 21 giu. (Adnkronos) - Militari del Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Foggia hanno accertato che una ditta individuale del settore della produzione di mosti e vini, con sede a Cerignola, ha frodato il fisco per una cifra di circa 10 milioni di euro e l'Iva per 900 mila euro. Il titolare e' stato segnalato all'Autorita' Giudiziaria.

La frode fiscale e' stata realizzata attraverso la mancata presentazione delle previste dichiarazioni dei redditi e dell'Iva. Infatti la ditta non ha dichiarato negli anni di imposta 2007 e 2008 ricavi provenienti dalla vendita di mosto per oltre 4,5 milioni di euro e ha sottratto alle tasse altrettanti ricavi ai fini dell'Irap. Inoltre ha evaso 900 mila euro sull'Iva.

In un'altra operazione la Tenenza della Guardia di Finanza di Cerignola ha scoperto un'evasione fiscale per oltre 700 mila euro a carico di un'azienda che opera nel settore del commercio al dettaglio on line (portale E-Bay) di prodotti informatici. L'azienda ha sottratto alle tasse corrispettivi derivanti da vendite attraverso Internet per un importo complessivo di oltre 600 mila euro e ha evaso l'Iva per oltre 100 mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog