Cerca

Governo: Pasquali (Fli), Alemanno non ha saputo difendere Roma

Politica

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - "La vicenda dei ministeri ha certificato il fallimento della gestione Alemanno e a seguito di questa debacle politica si e' praticamente inaugurata la fase del 'dopo'. Il sindaco non ha saputo difendere istituzionalmente Roma: la Capitale ha perso pesantemente autorevolezza e questo ha reso possibili i continui assalti ideologici da parte della Lega". Lo ha dichiarato Francesco Pasquali, capogruppo di Futuro e Liberta' alla Regione Lazio, intervenendo a Radio Popolare Roma.

"Le sedi di rappresentanza su cui e' stato trovato l'accordo tra Pdl e Lega sono presa in giro ai danni dei cittadini, - continua Pasquali - perche' costituiscono un inutile costo sulla collettivita', che evidentemente va a coprire delle chiare esigenze clientelari. Il territorio, infatti, oggi e' gia' saturo di intercapedini istituzionali quali Municipi, Comuni, Province e Regioni".

"Riguardo a quanto sta emergendo sulla cosiddetta P4, - conclude - mi limito a sottolineare che siamo ancora in una fase di indagine, ma in linea di massima si sta delineando un sistema di 'favori' e 'raccomandazioni' che formano una palude in cui e' immersa la nostra economia e danno una pessima immagine della politica. A rimetterci, come sempre, sono i cittadini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog