Cerca

Mora: difesa, agente vip disorientato ma sereno

Cronaca

Milano, 21 giu. (Adnkronos) - Si sente disorientato, ma comunque tranquillo Lele Mora, l'agente dei vip arrestato ieri pomeriggio a Milano per bancarotta fraudolenta. E' quanto riferiscono i suoi difensori, gli avvocati Luca Giuliante e Nicola Avanzi che questa mattina lo hanno incontrato nel carcere di Opera.

''Mora ha le idee chiare, e vuole chiarire la sua posizione''. I legali gli hanno consegnato l'ordinanza firmata dal gip Fabio Antezza, ma che ora Mora sta valutando prima di affrontare l'interogatorio di garanzia fissato per giovedi' prossimo. Di certo, dicono i due legali, l'arresto ''non se lo aspettava''.

Quanto alle sue condizioni fisiche, l'agente ha segnalato al personale penitenziario le terapie che sta seguendo da due anni e le sue condizioni di salute.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog