Cerca

Lavoro: Provincia Cagliari incontra precari Csl e bandisce concorso per prosieguo servizio

Cronaca

Cagliari, 21 giu. - (Adnkronos) - ''La Provincia di Cagliari, in via cautelativa, considerato che a oggi l'assessorato regionale al Lavoro non ha comunicato quali siano le prospettive certe e immediate di stabilizzazione dei lavoratori precari dei Centri servizi lavoro, ha deciso di bandire un concorso a tempo determinato". Lo ha detto l'assessore alle Politiche del lavoro della provincia di Cagliari, Lorena Cordeddu, che stamani ha incontrato, insieme alla commissione Affari generali, Lavoro e Formazione, una ventina di precari dei Csl, che hanno chiesto modifiche rispetto alle priorita' individuate nel bando.

"In assenza di certezze e per non interrompere il servizio, - ha continuato Cordeddu - era l'unica strada percorribile visto che le normative vigenti impediscono la proroga dei contratti atipici. Il tutto nel rispetto di quanto previsto dalla finanziaria regionale che prevede una proroga dei servizi finanziati con fondi Por fino al 31 dicembre 2012''.

''Valuteremo - ha detto il vice presidente della Commissione, Enzo Strazzera - la possibilita' di apportare qualche modifica al bando che comunque non contrasta con alcun processo di stabilizzazione che questa commissione continua a rivendicare con forza''. Tutti i commissari intervenuti all'incontro, sia di maggioranza che di opposizione, hanno preso infatti posizione contro il precariato e contro ogni forma di lavoro atipico. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog