Cerca

Unita' d'Italia: al Vittoriano ''le ragioni dello stare insieme'' con ministro Fitto (2)

Cultura

(Adnkronos) - Intervengono: Giuliano Amato, Presidente del Comitato dei Garanti per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unita' d'Italia, ''La carta costituzionale''; Vincenzo Cerulli Irelli, Professore ordinario di Diritto amministrativo Facolta' di Giurisprudenza - Sapienza Universita' di Roma, ''La pubblica amministrazione''; Paolo La Rosa, Consigliere Militare del Ministro della Difesa, ''Le forze armate''.

E ancora: Francesco Margiotta Broglio, Professore ordinario di Storia e sistemi dei rapporti tra Stato e Chiesa, Facolta' di Scienze politiche "C. Alfieri" - Universita' di Firenze, ''I rapporti tra Stato e Chiesa''; Paolo Peluffo, Consulente del Presidente del Consiglio dei Ministri per le Celebrazioni del 150° anniversario dell'Unita' d'Italia, ''La lingua italiana''. Realizzazione e organizzazione sono a cura di Comunicare Organizzando.

Fedele al proprio ruolo e alla vocazione del Dipartimento, in particolar modo a quella linea d'indirizzo che vede nella ''coesione'' un nodo centrale del suo mandato, il Ministro per i Rapporti con le Regioni e per la Coesione Territoriale si fa promotore di un Convegno che, attraverso l'analisi e la riflessione sulla carta costituzionale, la lingua italiana, le forze armate, i rapporti tra Stato e Chiesa, le politiche economiche e la pubblica amministrazione, si interroga sulle istituzioni, le regole e le politiche che hanno contribuito a cementare la coesione del Paese nell'arco di questi 150 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog