Cerca

Veneto: Ance, estendere norme piano casa anche a centri storici (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Nei centri storici sono fatti salvi gli edifici sottoposti a vincolo ambientale e i limiti imposti all'altezza, alle distanze e ai diritti dei terzi fissati dalla legislazione nazionale''.(segue)

Il Piano Casa regionale era stato approvato l'8 luglio del 2009 e prevedeva una durata temporale di due anni. Dopo un primo cauto utilizzo della legge, dal secondo semestre del 2010 si e' registrato un vero e proprio raddoppio delle domande, che oggi si attestano a quota 23 mila circa, che fanno del Veneto la regione capofila nell'applicazione della norma. Al secondo posto la Sardegna, ben staccata a quota 5 mila. Secondo una valutazione del centro studi dell'Ance a ogni intervento potrebbe corrispondere un investimento di 25 mila euro. Potenzialmente il Piano Casa, se prorogato, potrebbe innescare investimenti per oltre un miliardo di euro.

''E' comprensibile - continua il presidente Schiavo - che i cittadini abbiano atteso del tempo prima di avvalersi della legge. Modificare strutturalmente un edificio richiede un periodo di studio per la pianificazione. Dopo i primi mesi l'aumento delle istanze e' stato progressivo. Chiediamo pertanto la proroga della norma almeno sino al 31 dicembre 2012''.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog