Cerca

Unicredit: Ghizzoni, da antitrust non mi aspetto richieste particolari

Finanza

Milano, 21 giu. (Adnkronos) - ''Sono assolutamente tranquillo e domani dall'antitrust non mi aspetto richieste particolari''. E' quanto sottolinea l'ad di Unicredit, Federico Ghizzoni, che domani potrebbe essere sentito dall'Authority guidata da Antonio Catricala' in merito alla quota che l'Istituto di credito di Piazza Cordusio detiene in Mediobanca e dopo l'intervento su Fonsai.

''Abbiamo gia' un accordo con l'antitrust che risale al tempo dell'acquisizione di Capitalia e che regolava i rapporti con Generali - ha precisato Ghizzoni - e quindi ritengo che saremo in linea con questo accordo. Non siamo quindi preoccupati''. Quanto all'ipotesi che possa cambiare qualcosa in Mediobanca ''non penso - ha concluso - non ne abbiamo nessun sentore''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog