Cerca

Liba: Nato, perse tracce di un drone in ricognizione

Esteri

Napoli, 21 giu. - (Adnkronos) - Questa mattina un drone della Nato che svolgeva azione di sorveglianza e ricognizione in Libia ha perso il contatto radio. "Stiamo vedendo quali sono le ragioni", ha dichiarato il portavoce Nato per l'operazione Unified Protector Mike Bracken, nel corso della conferenza stampa tenuta oggi nella base di Bagnoli, a Napoli, aggiungendo che l'episodio e' avvenuto "nella zona centrale costiera della Libia".

Bracken ha poi negato la notizia diffusa dalla tv libica, secondo cui un elicottero della Nato sarebbe stato abbattuto questa mattina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog