Cerca

Rifiuti: Verdi, tra Napoli e provincia oltre 20 mila tonnellate

Cronaca

Napoli, 21 giu. -- (Adnkronos) - "Oramai abbiamo superato le 20mila tonnellate per le strade di Napoli e provincia. Se continua cosi' a fine settimana arriveremo a 30mila. Siamo sull'orlo di una insurrezione popolare". Lo dichiara il commissario regionale dei Verdi Campania Francesco Borrelli, che aggiunge: "A Corso Vittorio Emanuele e Salita Tarsia ad esempio la spazzatura ho occupato una intera carreggiata per cui si procede in alcuni tratti a senso alternato".

"Non siamo ottimisti per la risoluzione di questa ennesima crisi - continua Borrelli - per questo chiediamo al neo sindaco De Magistris e a tutti gli amministratori che hanno migliaia di tonnellate per le strade delle loro citta' di emettere subito una ordinanza, come propone Legambiente, che vieti da subito l'uso dei monouso".

"A Terzigno - spiega il responsabile del Sole che Ride del comprensorio Francesco Servino - le mamme vulcaniche hanno denunciato l'ennesima rottura all'impianto di biogas della discarica che dalle ore 3 di martedi' mattina ha portato una emissione di gas, a causa dell'ennesimo guasto di una torcia, e al conseguente cattivo odore insopportabile che ha colpito tutto il territorio boschese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog