Cerca

Letteratura: da Pasolini a Montale, una mostra fa ascoltare la voce dei poeti

Cultura

Firenze, 21 giu. - (Adnkronos) - Ascoltare la voce originale di poeti come Eugenio Montale, Pier Paolo Pasolini, Mario Luzi, Dario Bellezza, Edoardo Sanguineti, Piero Bigongiari, Maria Luisa Spaziani e Andrea Zanzotto: e' quanto offre la mostra ''L'Archivio della voce dei poeti'', aperta da sabato 25 giugno al 31 agosto a Pontassieve (Firenze) alla Casa per l'arte contemporanea La Barbagianna. I visitatori potranno scoprire un'iniziativa unica nel suo genere in Italia, che raccoglie le voci dei poeti italiani e internazionali del '900 e contemporanei.

L'Archivio prevede due sezioni divise per modalita' espressiva: poesia lineare e poesia multimediale (sonora, performativa, concreta, ecc.). Sono stati gia' catalogati 275 poeti: 135 lineari, 140 multimediali. Nell'Archivio ci sono le voci di 98 poeti per la sezione lineare tra cui Giorgio Caproni, Amelia Rosselli, Alda Merini, Bellezza, Valerio Magrelli e Vivian Lamarque. I poeti viventi possono inviare registrazioni o pubblicazioni sonore gia' realizzate in passato (su vinile, cassette, cd, dvd), purche' lette esclusivamente dalla loro voce.

L'Archivio dispone di apparecchiature professionali, che mette al servizio di chi ne fosse interessato, per registrazioni sonore e video. Per ogni poeta e' presente una scheda in formato cartaceo ed elettronico, che riporta la biografia e l'elenco dei vari materiali inviati dai poeti o reperiti dall'Archivio della voce dei poeti, un'iniziativa nata dall'Associazione Culturale MultiMedia91.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog