Cerca

Teatro: la Scala, grandi direttori e una giovane promessa per stagione 2011/2012

Spettacolo

Milano, 21 giu. - (Adnkronos) - La stagione 2011/2012 della Filarmoncia della Scala conferma l'impostazione seguita negli ultimi anni, ospitando i grandi direttori d'orchestra che fanno parte ormai della famiglia scaligera, ai quali si affianca una giovane promessa.

La stagione, che partira' il 3 novembre, si apre con Daniel Barenboim e il suo percorso attraverso la musica francese con due programmi dedicati a Debussy e Ravel guidando poi l'orchestra in importanti tournee con tappe alla Salle Pleyel di Parigi e alla Philharmonie di Berlino oltre che al concerto inaugurale del festival MiTo SettembreMusica.

Anche Daniel Hardingm, che torna da gennaio con un concerto dedicato alla memoria di Carlo Maria Giulini, prosegue una serie di impegni all'estero iniziati nel corso del 2011 con tappe a Bonn e Dresda. Quest'ultimo concerto fa parte di uno scambio che, in maggio, portera' ospite alla scala la Staatskapelle diretta da Sir Colin David. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog