Cerca

Governo: Nieri (Sel), ministeri al Nord vicenda patetica del centrodestra

Politica

Roma, 21 giu. - (Adnkronos) - "Accordo o no, la battaglia contro lo spostamento dei Ministeri e' una vicenda patetica, ridicola e insieme tragica, che riguarda esclusivamente il centrodestra e che testimonia solo la debolezza degli esponenti laziali del Pdl e la loro l'incapacita' di far pesare le proprie funzioni e il proprio ruolo". E' quanto dichiara Luigi Nieri, capogruppo di Sinistra Ecologia Liberta' nel Consiglio regionale del Lazio.

"Una vicenda che, oltretutto - aggiunge Nieri - denota una lontananza abissale di questa classe politica al governo del paese dai problemi del paese. Mentre l'Italia rischia di finire in una crisi economica di dimensioni simili a quella greca, si discute dello spostamento dei ministeri e di altre sciocchezze simili. Si tratta di un dibattito sul quale il centrosinistra non deve offrire alcuna sponda".

"La presidente Polverini e il sindaco Alemanno - conclude l'esponente di Sel - la smettano di buttarla in politica. La sanita' laziale e' al collasso, la crisi sta aggredendo il tessuto sociale e produttivo regionale. Roma e' una citta' senza guida e senza progetti per il futuro. Servono capaci amministratori, non demagoghi di piazza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog